la mia storia

Simona Bertolotto

Sono nata nel 1971 a Torino, città in cui vivo e ho due figli stupendi, Vittorio e Carlotta. Sono stata anche moglie...
La fotografia e la moda sono da sempre le mie due grandi passioni.

Nel 2017 ho aperto @sissiottostyle, dedicato ai mie gusti e al mio stile, in un momento in cui tutto su IG mi sembrava così uguale ed omologato.

Lo stile che propongo è un mix tra brand di ricerca, vintage e fast fashion, cerco di comunicare in modo semplice ed originale la mia visione della moda con spunti ed idee per un abbigliamento contemporaneo che non segua necessariamente le tendenze del momento. 

Ho due mantra che racchiudono la mia filosofia:

BUONA LA PRIMA
è un messaggio di accettazione e di consapevolezza; l’errore e il difetto sono una parte reale di ognuno di noi, quindi niente filtri o ritocchi!  La donna ha il suo valore e la sua bellezza a prescindere da tutto.

NEVER TOO LATE NEVER TOO OLD
perché tutto può accadere nella vita, tutto può cambiare e a qualsiasi età!

Questa sono io.

Una parte di me

LA MIA FOTOGRAFIA

Nasco artisticamente come fotografa nel 2011, riuscendo a raggiungere un  portfolio di circa 150 immagini su PHOTOVOGUE piattaforma fotografica a livello internazionale di vogue.it.

Nelle attività del sito “Best of the Day” e “Pic of the Day”, gli editor hanno selezionato 19 volte l’immagine che avevo inviato per “Best of the Day” e 1 per “Pic of the Day”, ovvero la foto migliore della giornata tra le migliaia ricevute.

La mia riflessione è partita dal fatto che ero stufa della perfezione nell’estetica perché la reputo finta, mentre la donna reale ha dei difetti.
Nella mia fotografia l’imperfezione è fondamentale, l’errore è la cosa che amo di più.

Mi sono dedicata alla fotografia d’arte e moda per sei anni e la mia direzione è sempre stata  “poetico-onirica” con riferimenti ai pittori Preraffaelliti, ispirandomi ad un’idea di femminilità consapevole, sensuale ma non aggressiva e mai sfrontata.

SCOPRI DI PIÙ SULLA MIA FOTOGRAFIA >